La riorganizzazione tattica delle forze politiche italiane

Sono iniziate le grandi manovre per la riorganizzazione delle forze politiche italiane. Da un lato si parla di una riedizione dell’intergruppo PD – M5S – LEU sul modello di quello nato all’epoca del governo Conte2, dall’altro Giorgia Meloni propone un analogo coordinamento tra Lega, FI e FdI. Una proposta, quest’ultima, assai curiosa  dato che dovrebbe coordinare l’azione comune di 3 forze politiche delle quali 2 fanno parte dell’esecutivo mentre 1 è dichiaratamente e ostentatamente all’opposizione.