Opinioni

  • Effetto-Draghi sull’economia italiana?

    Economia e sociale 30-03-2021

    In economia si studiano parecchi effetti, conosciuti per il nome di chi li ha teorizzati o evidenziati. L’effetto-Ricardo, ad esempio, ci ricorda che fu David Ricardo all'inizio dell'Ottocento il primo a mettere in evidenza il ruolo di una variazione del …

  • I Liberali europei e la Conferenza sul futuro dell’Europa

    Futuro dell'Europa 29-03-2021

    La conferenza sul futuro dell'Europa non dovrebbe essere un esercizio di pubbliche relazioni, ma una vera convenzione popolare per deliberare su tutte le difficili questioni che ci troviamo ad affrontare insieme e per comprendere cosa si aspettano i cittadini dall'Europa, …

  • Intervento pubblico e concorrenza

    Concorrenza 29-03-2021

    Il presidente dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato, Roberto Rustichelli, ha inviato martedì scorso al Presidente del Consiglio dei Ministri la segnalazione contenente le proposte ai fini del disegno di legge per la concorrenza. L’Agcm ha così accolto l’invito …

  • Perchè la Corte Costituzionale tedesca si mette di trasverso sul Recovery Plan

    Economia e sociale 27-03-2021

    Dopo il precedente della Bce, i giudici di Karlsrhue ci riprovano sospendendo la ratifica del Recovery Plan; e dopo che il Parlamento tedesco lo aveva approvato in via definitiva. Una decisione di difficile comprensione ad un primo impatto, ma in realtà …

  • Draghi’s Bond

    Economia e sociale 26-03-2021

    A leggere I giornali di ieri sembra quasi che sia la prima volta che Mario Draghi sostiene la necessità degli eurobond, un titolo fiscale comune europeo, come ha fatto nel suo intervento di giovedì sera al Consiglio. Certo, è la …

  • Se è proprio l’Europa a sdoganare il greenwashing

    Energia e ambiente 26-03-2021

    Da sempre l’UE rivendica un ruolo di leadership globale nella lotta ai cambiamenti climatici.  Una strategia risale già al 1992, seguita – 4 anni dopo – dall’obiettivo di limitare il riscaldamento globale a non più di 2°C sopra i livelli preindustriali. …

  • Risorse proprie UE: l’agenda

    Economia e sociale 25-03-2021

    Abbiamo già avuto modo di mettere in evidenza il ruolo dell’accordo sulle risorse proprie per rendere operativo il Next Generation EU. Senza una decisione, ratificata da ciascun paese, sull’aumento delle risorse dall’1,2 al 2% del Pil, il Recovery Plan …

  • Il segnale di Biden e il futuro dell’Europa

    Mondo 24-03-2021

    Sebbene alzando drasticamente i toni del confronto, arrivando addirittura ad apostrofare pesantemente il presidente russo Putin, l'inquilino della Casa Bianca sta mandando segnali agli alleati, a partire da quelli europei. “…Dimitri mi pare fuori luogo abbandonarsi agli isterismi in un momento …

  • Vero o falso nel continuo dibattito europeo sui vaccini

    Europea | Parlano i fatti 24-03-2021

    Starebbero andando meglio le cose se sui vaccini ciascun Paese europeo avesse tentato di fare per conto suo? Finora l’Unione europea non ha avuto una vera e propria strategia - ma una forma di coordinamento - perché i governi degli …

  • Europa: quel salto federale che Münchau non osa chiedere

    Futuro dell'Europa 24-03-2021

    Sul Corriere di ieri Wolfgang Münchau accusava l’Europa di un insufficiente grado di coordinamento; o meglio, di essere malata di coordinamento e carente di governo. Lo abbiamo visto con la gestione dei vaccini. Lo vediamo tutti i giorni con …

  • Risorse proprie: quei conti che non tornano

    Economia e sociale 23-03-2021

    Come è noto, la grande scommessa del Next Generation EU implica un accordo sull’aumento delle cosiddette ‘risorse proprie’. Fino ad oggi sono state interpretate come ‘contributi nazionali’, non come capacità fiscale autonoma della UE, che è invece quello a cui …

  • Elezioni Israele: il ritornello del voto e la parabola del signor Netanyahu

    Mondo 22-03-2021

    Riuscirà il Primo ministro, abile equilibrista sul filo di un potere affacciato nel vuoto, ad uscire indenne dalle elezioni nel balagan pandemico? Contesto e specificità del panorama politico israeliano verso il rinnovo della Knesset, martedì 23 marzo. Alfredo De Girolamo ed …

  • Il Centro politiche europee e le scelte Ue sul gas

    Energia e ambiente 22-03-2021

    Nel dicembre del 2019, l’Unione europea (Ue) ha presentato il suo Green Deal, una nuova strategia di sviluppo che punta a fare dell’Europa il “primo continente al mondo a impatto climatico zero entro il 2050”. Questo ambizioso progetto comprende varie …

  • Sì ad un’Europa sociale, no ad un’Unione sociale

    Economia e sociale 19-03-2021

    Il piano della Commissione europea di attuare i principi giuridicamente non vincolanti del Pilastro europeo dei diritti sociali ci porterebbe verso un'Unione sociale piuttosto che verso un'Europa sociale. Un gruppo di rappresentanti di gruppi industriali di vari paesi sostiene che …

  • Se Londra tenta di recuperare la sovranità rafforzando l’arsenale nucleare

    Mondo 19-03-2021

    Secondo le rivelazioni del Guardian e del Sun la Gran Bretagna sta per annunciare un aumento delle sue scorte di armi nucleari. "Riprendersi la sovranità", "Take back control": erano questi i mantra dei brexiters durante la campagna referendaria e nel corso …

  • Covid-19: uno schiaffo ai paesi poveri che ci costerà caro

    Salute 19-03-2021

    Mercoledì 17 marzo il quotidiano La Stampa ospita un editoriale della brava giornalista  Karima Moual che denuncia con forza  la decisione del WTO che ha bloccato la iniziativa di 80 paesi del Sud del mondo, guidati da India e Sudafrica …

  • Non si muore di precauzione, ma di paura

    Salute 17-03-2021

    La decisione di alcuni governi europei (Italia, Germania e Francia) di sospendere cautelativamente la somministrazione del vaccino Astra-Zeneca non è un’applicazione del principio di precauzione (PP).  Di PP si parlava già nel 1982 nella Carta mondiale della Natura e qualche anno …

  • La presenza dell’Ue nel futuro dell’Artico

    Cambiamenti climatici 17-03-2021

    L’area del Polo Nord è tornata nell'agenda dell'Ue, con la Commissione e il servizio per l'azione esterna che stanno preparando un aggiornamento della politica artica dell'Unione, scrive Andreas Raspotnik. Andreas Raspotnik è Senior Research Fellow presso il Fridtjof Nansen Institute di …

  • G20: la difficile transizione dall’egemonia del dollaro

    Istituzioni internazionali 17-03-2021

    Grandi cambiamenti stanno interessando nell’ultimo decennio il sistema monetario internazionale. L’indebolimento dell’egemonia del dollaro, accreditato ormai da molti come inevitabile, progressivo, recentemente accelerato da Trump (che ha snobbato quel multilateralismo sul quale tale ruolo egemonico in realtà si reggeva), ha …

  • Se l’Europa torna a dormire

    Futuro dell'Europa 16-03-2021

    Torniamo per un istante all’inizio del 2020, prima che lo tsunami del Covid-19 si abbattesse sul mondo intero. L’Europa arrancava, faceva fatica a trovare una propria identità collettiva di fronte a colossi di dimensione continentale che acceleravano su vari dossier …

  • Elezioni in Germania: Verdi di governo

    Capitali 16-03-2021

    Dopo le elezioni regionali tedesche di domenica il commento più importante è stato di Markus Söder, Presidente dei cristiano sociali bavaresi e Ministro-Presidente della Baviera: "L’Unione non sarà in grado di vincere le elezioni senza lottare". Una frase apparentemente banale …

  • La nostra Europa federale: sovrana e democratica

    Futuro dell'Europa 16-03-2021

    Il Gruppo Spinelli e l’Unione dei federalisti europei hanno lanciato un appello, firmato da numerosi eurodeputati e personalità dell’Unione europea, che pubblichiamo integralmente. Nei momenti spartiacque della storia le comunità, per evitare di scivolare in un irreversibile declino, hanno bisogno di …

  • Un Recovery Plan per conoscenza, competenza e capacità critica

    Economia e sociale 15-03-2021

    Dovremmo imparare ad essere più cauti nel pretendere che qualche veggente con la palla di cristallo ci indichi la via del futuro. Senza investimenti massici in formazione della conoscenza, della competenza e della capacità critica non ci sarà alcun futuro …

  • Vaccini, la Commissione Ue chiama in causa gli Stati sulle responsabilità nella distribuzione

    Salute 14-03-2021

    Uno degli impegni della nostra testata è fornire un'informazione il più possibile corretta e far luce sulle fake news concernenti il rapporto fra l’Unione europea ed i suoi Stati membri. La sollevazione di alcuni paesi contro la Commissione sulla distribuzione …