Europea

L’Italia di Mario Draghi: garante e costruttore in Europa

È un’Italia europea quella che ha in mente Mario Draghi, consapevole della collocazione del nostro Paese e del suo potenziale ruolo di cerniera fra il motore franco-tedesco e la dimensione mediterranea. Senza dimenticare il ruolo di guida del G20 durante...

Perché i social media rappresentano un rischio per le nostre democrazie

Dall’assalto a Capitol Hill alla contesa fra l’Australia e Facebook, vari eventi di questo inizio 2021 stanno costringendo anche l’Europa a interrogarsi sulle modalità di controllo delle piattaforma digitali e di tutela della democrazia anche online. In principio, l’avvento dei...
Società 19-02-2021

EUnaltroPodcast #16 – Rapporti tra Ue e Turchia: c’è luce in fondo al tunnel?

SEDICESIMA PUNTATA. La storia del rapporto tra Unione europea e Turchia è lunga oltre 60 anni, fatta di aperture e prese di distanza sempre più frequenti negli ultimi tempi. È un partner strategico per l’UE, ma rimangono le preoccupazioni europee...

Cos’è e come funziona il premio europeo Carlo Magno della gioventù

Valorizzare le nuove generazioni, dare fiducia e visibilità ai giovani, prendersi cura del futuro europeo sono gli obiettivi del premio europeo Carlo Magno della gioventù. Sono aperte le candidature per presentare i progetti volti ad ottenere il premio dedicato ai...

Prospettive e sfide per il “nuovo” partenariato tra Ue e gruppo Africa-Caraibi-Pacifico

Il futuro delle relazioni tra Unione Europea (Ue) e il gruppo di Paesi di Africa, Caraibi e Pacifico (Acp) sta finalmente prendendo forma. Ecco cosa prevede. Dopo oltre due anni di serrate trattative, lo scorso dicembre i negoziatori delle due...

Gli 80 anni del Manifesto di Ventotene: un progetto, un metodo e un’agenda per il futuro dell’Europa

In vista dell’apertura della Conferenza sul futuro dell’Europa, rileggere il Manifesto di Ventotene può essere la base per un’azione di rilancio della collaborazione e della solidarietà in Europa. Nelle conversazioni universitarie e negli incontri con le scuole, abbiamo evocato spesso...

La geografia di populismi e nazionalismi nell’Unione europea

Ci sono molte differenze nelle espressioni dei partiti populisti europei da Paese a Paese e in alcuni casi anche all’interno dello stesso: la geografia dei populismi nell’Ue consente di identificare interessanti trend. Negli ultimi anni, il tema del populismo ha...

Realizzare la ripresa verde attraverso l’idrogeno: la Strategia italiana e le misure concrete

La pubblicazione della nuova Strategia nazionale per l’idrogeno è prevista per la primavera. Con essa, l’Italia si allineerà ad altri Paesi europei nel comune percorso di rilancio verde post-pandemia. Ma da sola non basta. Per allinearsi agli obiettivi dell’Accordo di...

EUnaltroPodcast #15 – Le sanzioni Ue contro le violazioni dei diritti umani nel mondo

QUINDICESIMA PUNTATA. L’Unione europea pone tra i suoi valori fondamentali e le sue fonti del diritto proprio la tutela dei diritti umani. La violazione di tali diritti è già oggetto di sanzioni da parte dell’Unione da oltre trent’anni ma c’è...

L’Unione europea e Joe Biden: verso un nuovo multilateralismo

Prime telefonate di Joe Biden, da poco più di una settimana alla Casa Bianca, ai leader stranieri. Con la sua elezione l’Unione europea ha tirato “un sospiro di sollievo”, ma adesso è chiamata a ridefinire la propria agenda transatlantica.  Quando...

Gas nel Mediterraneo orientale: è ancora un’opportunità per l’Europa?

Il vertice del Consiglio europeo di dicembre ha approvato delle sanzioni nei confronti di una serie di individui e compagnie turche in risposta alla politica di Ankara nel Mediterraneo orientale. Tale decisione deriva dalla volontà delle istituzioni e dei governi...

EUnaltroPodcast #14 – Next Generation EU e Piano italiano di ripresa e resilienza

QUATTORDICESIMA PUNTATA. Dopo un percorso lungo e tortuoso, il 12 gennaio scorso il Consiglio dei ministri ha approvato e presentato al Parlamento l’ultima versione del Piano nazionale di ripresa e resilienza. 222 miliardi di euro, di cui 209 provenienti da...

EUnaltroPodcast #13 – Il 2021 post-Brexit di Italia e Regno Unito

TREDICESIMA PUNTATA. Il 2021 è un anno decisivo per la lotta al cambiamento climatico. Il clima sarà al centro dei tre più importanti summit internazionali che vedranno la triangolazione di Italia e Regno Unito alla presidenza di G20, G7 e...

Verso un diritto europeo alla disconnessione?

Esiste un diritto alla disconnessione? Dall’inizio della pandemia, il 40% degli europei ha cominciato a lavorare da casa, ma il telelavoro non sempre consente un adeguato equilibrio tra vita privata e professionale. Il Parlamento europeo affronta la questione in una...

EPPO: una Procura europea a tutela del bilancio dell’Ue

Dopo l’insediamento in autunno, il 2021 sarà il primo anno che vedrà operativa la nuova Procura europea, che nei mesi scorsi ha anche definito la propria leadership: ad affiancare la rumena Laura Codruta Kӧvesi, alla guida della neonata Procura, saranno...

Il bilancio dell’Ue e i beni pubblici europei

La ripresa dalla pandemia può rappresentare per l’Unione europea l’occasione per dare un nuovo impulso nella produzione di beni pubblici europei. Col tempo, le misure legate all’emergenza dovranno diventare forme di finanziamento permanente del bilancio pluriennale dell’Unione. Uno dei temi...

Il 2021 dell’Ue comincia su rotaia: è l’Anno europeo delle ferrovie

Dopo un 2020 che ha rivoluzionato le nostre abitudini di spostamento, per il nuovo anno l’Unione Europea sceglie un tema che incrocia gli obiettivi del Green Deal con la voglia di tornare a muoverci, ma in maniera sostenibile: il 2021...

L’Europa del 2021: dall’annus horribilis all’annus mirabilis?

Ho domandato a Michel Barnier se avesse mai discusso con Nigel Farage delle ragioni della sua campagna per l’uscita del Regno Unito dall’Unione europea. Ho chiesto al leader della Brexit – mi disse Barnier – quali sarebbero state le relazioni...

Cosa sono e come funzionano le sanzioni europee

L’Unione europea si è dotata da poche settimane di un nuovo regime sanzionatorio globale in materia di violazioni e abusi dei diritti umani. Ma in cosa consistono tutti gli altri strumenti sanzionatori ad oggi a disposizione dell’Ue? Vediamolo insieme. Fino...

Dall’Ue un nuovo regime sanzionatorio globale contro le violazioni dei diritti umani

L’Unione Europea s’è dotata di un regime globale sanzionatorio per violazioni e abusi in materia di diritti umani: uno strumento che, pur con i limiti di funzionamento della PESC, può contribuire allo sviluppo del diritto europeo e internazionale. Il 7...

Come rilanciare il ruolo dell’Italia per il futuro europeo dei Balcani

I Balcani occidentali sono un dossier strategico per l’Italia, che ha negli anni messo sul campo svariate iniziative rivolte alla regione: tutti strumenti a disposizione del nostro Paese oggi per guidare l’agenda europea sull’Allargamento.  L’Italia gode da sempre di una...

Oltre la Brexit: le opportunità del tandem Italia-Regno Unito

Il 2021 è l’anno delle presidenze per Roma e Londra. La triangolazione della guida di G7, G20 e COP26 può aiutare a porre le basi per un rapporto costruttivo tra Regno Unito e Unione europea su priorità condivise anche dopo...

Portogallo alla presidenza dell’Ue: tra lavoro da ultimare e volontà di lasciare il segno

Il 1° gennaio 2021 la Germania cederà la Presidenza del Consiglio dell’Unione europea al Portogallo. Il governo portoghese sarà alla testa della terza presidenza che dovrà fare i conti con la pandemia di Covid-19. Nonostante ciò, con un vaccino ormai...