Europea

La strana parabola dei Verdi tedeschi verso le elezioni federali

Dopo il trionfo alle europee del 2019, i Verdi tedeschi si sono accreditati come una forza centrale in vista delle elezioni federali di settembre. Intanto il partito ha optato per una linea politica dai rinnovati toni moderati e pragmatici, lontani...

EUnaltroPodcast #24 – 12 mesi di racconti sull’Europa

VENTIQUATTRESIMA PUNTATA. Dal trio di presidenze del Consiglio dell’UE, passando per Next Generation EU, l’azione esterna e i pilastri della politica europea. Nella puntata conclusiva di EUnaltroPodcast, ripercorriamo tutti gli argomenti trattati in questi ultimi 12 mesi, attraverso la voce...

Perché e come investire nella salute mentale dei più giovani

Mai come oggi si è parlato apertamente di salute mentale, in particolare dei più giovani. Eppure, la questione non è figlia della pandemia, che ha semmai evidenziato l’insufficienza delle attuali politiche di prevenzione e cura dei disturbi mentali. Tra i...

Tra stagnazione e rilancio: una Conferenza per (ri)fare l’Europa

Nella gestione dell’emergenza Covid, si può osservare come l’Unione europea abbia affrontato in maniera insoddisfacente alcune sfide. In cima a tutte, l’acquisto dei vaccini a livello comunitario e la gestione di una politica estera richiedente azioni sempre più decise e...

EUnaltroPodcast #23 – La Slovenia chiude il trio di presidenza del Recovery

VENTITREESIMA PUNTATA. Il 1° luglio tocca alla Slovenia sedersi alla presidenza del Consiglio dell’Unione europea, chiudendo così il trio di presidenze dopo la Germania e il Portogallo. Quali sono le priorità e le sfide che Lubiana dovrà affrontare? Con il...

La presidenza slovena del Consiglio dell’Ue

Il 1° luglio, la Slovenia subentra al Portogallo a capo della presidenza di turno del Consiglio dell’Unione europea, chiudendo così il terzetto aperto dalla Germania, un anno fa. Per Lubiana si tratta della seconda volta, dopo aver detenuto la presidenza...

Le politiche dell’Unione europea per la non-proliferazione nucleare

Con l’avvenire dei regimi di non-proliferazione nucleare messo costantemente in dubbio nell’assetto attuale delle relazioni internazionali, l’Unione europea prova ad articolare al meglio le proprie politiche di controllo degli armamenti e disarmo. In un momento storico in cui i regimi...

L’amicizia italo-tedesca fra vecchi stereotipi e nuovi orizzonti

L’ultimo report sui rapporti tra Italia e Germania della Friedriech-Ebert-Stiftung di Roma fornisce alcuni spunti di riflessione sullo stato delle relazioni tra Roma e Berlino. La sede di Roma della Friedriech-Ebert-Stiftung, fondazione legata al partito socialdemocratico tedesco, ha recentemente pubblicato...

EUnaltroPodcast #22 – Gli 80 anni del Manifesto di Ventotene

VENTIDUESIMA PUNTATA. Il Manifesto di Ventotene fu concepito 80 anni fa da Altiero Spinelli ed Ernesto Rossi nel pieno della crisi scatenata dalla seconda guerra mondiale, ponendo le basi per la creazione dell’Unione europea. L’Europa di oggi ha vissuto numerosi...

EUnaltroPodcast #21 – Angela Merkel: 16 anni tra Berlino e Bruxelles

VENTUNESIMA PUNTATA. Era il 2005 quando Angela Merkel fu eletta per la prima volta Cancelliera della Germania. Quattro mandati e sedici anni più tardi, Angela Merkel non rappresenta soltanto una figura politica di spicco a livello nazionale, ma anche a...

Vaccini in Africa: l’iniziativa Covax e il ruolo dell’Unione europea

“Nessuno è al sicuro, finché tutti non sono al sicuro” ripete spesso la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, ricordando che favorire un equo accesso ai vaccini, soprattutto nelle regioni più povere, è un “dovere morale”. Un impegno...

Lunghe transizioni e piccole finestre di opportunità: l’Unione europea e l’area mediterranea

La Nuova Agenda per il Mediterraneo si colloca nel quadro dell’ambizione europea per un’autonomia strategica anche in Medio Oriente: una prospettiva che resta di difficile realizzazione, anche se è questo il momento per l’Ue di mettere da parte protagonismi controproducenti...

Un sistema fiscale europeo per il XXI secolo

Nell’Ue la tassazione è sempre stata un baluardo della sovranità nazionale, cui i Paesi membri (alcuni più di altri) non intendono rinunciare. Adesso varie iniziative sono in corso per riformare il sistema fiscale europeo in linea con gli sviluppi economici...

Sicurezza sanitaria e multilateralismo rafforzato: l’agenda globale del G20 italiano

Il Global Health Summit ha reso Roma protagonista di un’azione non solo esclusivamente europea, ma stavolta in chiave multilaterale rafforzata (approfittando anche del rilancio delle relazioni transatlantiche con Biden). Il dirottamento del volo Ryanair Atene-Vilnius e l’arresto del dissidente Raman...

Svizzera-Ue: lo stop all’accordo quadro e il precedente della Brexit

Il Consiglio Federale della Confederazione elvetica ha stabilito che non ci sono le condizioni per concludere un Accordo quadro con l’Ue. Dopo 7 anni di negoziati, si chiude la partita che avrebbe segnato un ulteriore avvicinamento della Svizzera al suo...

Dalla privacy all’autonomia strategica: rischi e opportunità dell’euro digitale

La creazione di un euro digitale che andrebbe ad affiancare il contante potrebbe riconfigurare il sistema finanziario e avere effetti profondi sulla società. Dai rischi per la privacy alle opportunità per l’autonomia strategica, ecco i temi al centro di un...

EUnaltroPodcast #20 – Il rilancio della relazioni tra India e Ue

VENTESIMA PUNTATA. India e Unione europea sono tra le democrazie più grandi al mondo e rappresentano un quarto della popolazione mondiale. Dal primo vertice Ue-India nel 2000, l’ultimo summit avvenuto l’8 maggio 2021 ha rappresentato un’occasione fondamentale per rafforzare il partenariato...

Se la metà dei turchi guarda con favore all’Europa

La situazione dei diritti in Turchia preoccupa e il Paese, oltre a non fare passi avanti sull’allargamento, si allontana sempre di più dall’orizzonte europeo. Ma a far sperare, oltre alla vibrante società civile, c’è anche la vasta popolarità che l’Europa...

Il Global Health Summit di G20 e UE

Venerdì 21 maggio Villa Pamphilj a Roma ospita il Global Health Summit, un evento speciale della Presidenza G20, organizzato dall’Italia in partnership con la Commissione europea e presieduto dal presidente del Consiglio, Mario Draghi, e dalla presidente della Commissione europea,...

“Strategic Compass” europeo: a che punto siamo

L’Europa unita nascerà solo se arriverà a definire il proprio ruolo nel mondo, assumendosene in quanto tale le relative responsabilità. In questo senso l’approvazione dello Strategic Compass potrebbe essere un passaggio importante, da collegare ai lavori della Conferenza sul futuro...

EUnaltroPodcast #19 – I trent’anni di Interreg

DICIANNOVESIMA PUNTATA. Il programma Interreg, uno degli strumenti chiave dell’Unione europea a supporto della cooperazione transfrontaliera ha da poco compiuto trent’anni. Ma come funziona? E quali sono le sfide per il futuro? Con il contributo di Raffaella Coletti, ricercatrice del...

India-Ue: dopo il “leaders’ meeting” si apre un’era di azioni comuni

Mentre da una parte invita gli Stati membri a limitare gli spostamenti non essenziali dall’India per frenare la diffusione delle varianti, la Commissione sta, dall’altra, raccogliendo i frutti del “leaders’ meeting” fra il premier Narendra Modi e i vertici dell’Ue...

La strategia macroregionale Adriatico-Ionica (EUSAIR): potenzialità e sfide per un futuro comune

La strategia macroregionale Adriatico-Ionica (EUSAIR) è un luogo di incontro per la soluzione di problemi comuni fra Paesi Ue e in corso di adesione: tanti i punti di forza in chiave allargamento. Martedì 11 maggio e mercoledì 12 il sesto...

9 maggio: la Conferenza al via nel giorno dell’Europa

Il 9 maggio, nel giorno della Festa dell’Europa, con esattamente un anno di ritardo, da Strasburgo sarà formalmente aperta la Conferenza sul Futuro dell’Europa, il processo che vuole coinvolgere dal basso i cittadini a partire dalla piattaforma online che è...