Europea

EUnaltroPodcast #19 – I trent’anni di Interreg

DICIANNOVESIMA PUNTATA. Il programma Interreg, uno degli strumenti chiave dell’Unione europea a supporto della cooperazione transfrontaliera ha da poco compiuto trent’anni. Ma come funziona? E quali sono le sfide per il futuro? Con il contributo di Raffaella Coletti, ricercatrice del...

India-Ue: dopo il “leaders’ meeting” si apre un’era di azioni comuni

Mentre da una parte invita gli Stati membri a limitare gli spostamenti non essenziali dall’India per frenare la diffusione delle varianti, la Commissione sta, dall’altra, raccogliendo i frutti del “leaders’ meeting” fra il premier Narendra Modi e i vertici dell’Ue...

La strategia macroregionale Adriatico-Ionica (EUSAIR): potenzialità e sfide per un futuro comune

La strategia macroregionale Adriatico-Ionica (EUSAIR) è un luogo di incontro per la soluzione di problemi comuni fra Paesi Ue e in corso di adesione: tanti i punti di forza in chiave allargamento. Martedì 11 maggio e mercoledì 12 il sesto...

9 maggio: la Conferenza al via nel giorno dell’Europa

Il 9 maggio, nel giorno della Festa dell’Europa, con esattamente un anno di ritardo, da Strasburgo sarà formalmente aperta la Conferenza sul Futuro dell’Europa, il processo che vuole coinvolgere dal basso i cittadini a partire dalla piattaforma online che è...

Minimum Global Tax: una svolta anche per l’Europa

Gli Stati Uniti hanno proposto l’applicazione a livello internazionale di un’aliquota minima globale sui profitti esteri delle multinazionali. Ma nell’attesa di un accordo globale, l’Ue è determinata ad agire anche in modo unilaterale. La decisione degli Stati Uniti di proporre...

Cooperazione sanitaria europea attraverso le frontiere

Nel quadro della cooperazione transfrontaliera dell’Unione Europea che ha appena compiuto trent’anni, i servizi pubblici, e in particolare l’assistenza sanitaria, presenta non poche sfide, alcune delle quali già affrontate da iniziative esistenti. L’emergenza causata dalla pandemia da Covid-19 ha posto...

Edilizia sociale: la situazione italiana e la scommessa di Next Generation EU

Aumentare il numero e la qualità delle abitazioni di edilizia sociale attraverso l’uso dei fondi di Next Generation EU contribuirebbe a rispondere al problema della povertà abitativa in Italia, affrontando la questione da un punto di vista strutturale e non...

“Stay at home”: lezioni e segnali sulla povertà abitativa in Europa

Con l’implementazione di misure più o meno severe di lockdown, si è assistito in Europa a un aumento consistente del tempo passato tra le mura domestiche. L’importanza di vivere in uno spazio dignitoso è emersa come urgenza non più rimandabile....

Un’impresa audace: l’euro, l’Italia e la Germania

Due Paesi ben rappresentano le diversità che si è voluto ricomporre con l’euro: l’Italia e la Germania. Un volume recentemente pubblicato da Villa Vigoni prova a individuare un terreno comune. L’immagine dell’Europa, all’esterno ma anche all’interno dei suoi confini, è...

La presidenza italiana del G20 e l’Europa

G20: le sfide della presidenza italiana e il ruolo dell’Europa. Alla luce dello scenario per l’Italia rappresenta una grande opportunità anche in relazione ai tre pilastri tematici che sono alla base del forum 2021: People, Planet e Prosperity.

Quale ruolo internazionale per l’euro

Al ruolo internazionale dell’euro la Banca centrale europea dedica sin dall’inizio una scrupolosa attenzione, ma è con la pandemia che il tema è entrato a pieno titolo nell’agenda politica Ue, all’interno del dibattito sull’autonomia strategica. L’euro è una moneta giovane,...

EUnaltroPodcast #18 – I dieci anni del dialogo Belgrado-Pristina

DICIOTTESIMA PUNTATA. Era l’8 marzo 2011, quando Serbia e Kosovo avviavano i negoziati per raggiungere la stabilità nei Balcani occidentali, tre anni dopo la dichiarazione di indipendenza unilaterale di Pristina da Belgrado.A che punto siamo dieci anni più tardi? E...

Le missioni Horizon dell’UE: l’innovazione al servizio dei cittadini

L’approccio con cui l’Ue ha impostato la prossima programmazione di Horizon Europe si ispira alle missioni Apollo che portarono l’uomo sulla Luna. Allo stesso modo, le missioni europee dovranno essere uno strumento per trovare soluzioni innovative ad alcune delle sfide...

I Balcani occidentali chiamano l’Europa: c’è bisogno di cambiamento

Nei Balcani sta crescendo la consapevolezza che l’Unione europea possa non essere l’unico partner disponibile. Da parte di Bruxelles occorre una certa dose di ottimismo pragmatico e realismo geopolitico sull’allargamento, che dovrebbe essere al centro anche della Conferenza sul futuro...

EUnaltroPodcast #17 – Un Digital Act per l’Europa

DICIASSETTESIMA PUNTATA. In questi ultimi anni stiamo assistendo ad una crescita esponenziale del mercato digitale, un impatto enorme sulla nostra società ed economia, alla quale si richiede un maggiore controllo istituzionale. A dicembre, la Commissione europea ha presentato un pacchetto...

Una nuova Agenda per il Mediterraneo per stare al passo con le sfide del Vicinato meridionale

Venticinque anni dopo l’avvio del Processo di Barcellona e dieci anni dopo la stagione delle rivolte delle Primavere arabe, l’Unione europea presenta la sua nuova Agenda per il Mediterraneo: un piano ambizioso per rendere l’area  sempre più integrata e interconnessa....

Vero o falso nel continuo dibattito europeo sui vaccini

Starebbero andando meglio le cose se sui vaccini ciascun Paese europeo avesse tentato di fare per conto suo? Finora l’Unione europea non ha avuto una vera e propria strategia – ma una forma di coordinamento – perché i governi degli...

I Balcani occidentali tornano sull’agenda europea. Ma non basta

Il progressivo rallentamento del processo di allargamento ha fatto perdere terreno all’UE nei Balcani rispetto ad altri player globali. Non basterà un summit a rilanciare il ruolo di Bruxelles nella regione.  La lettera congiunta di nove ministri degli Esteri (Austria,...

Unione europea: cittadinanza e beni comuni

Il concetto di cittadinanza e di futuro dell’Unione Europea non può prescindere da una riflessione sull’idea di beni comuni. Se ne è parlato a un Dialogo di Cittadinanza sul Futuro dell’Europa organizzato dal Centro Studi sul Federalismo in cooperazione con...

L’accordo Ue-Turchia sui migranti 5 anni dopo

Sono passati cinque anni dall'”accordo” sui migranti tra Unione europea e Turchia: uno strumento che si conferma ancora oggi imprescindibile nella gestione dei flussi, e che marca anche l’importanza strategica della partnership tra Ankara e Bruxelles. Nella memoria collettiva europea...

Trent’anni di MEDIA, il sostegno europeo a cinema e audiovisivo

MEDIA, l’iniziativa dell’Unione europea a sostegno di cinema e audiovisivo, compie trent’anni. Oggi inserita all’interno di Europa Creativa, nel 2021 MEDIA ricorderà l’anniversario con una campagna dedicata alla potenza delle storie nella ripresa. Era il 1991 quando è stato istituito...

Due mappe per orientare il Recovery Plan

Gli effetti della pandemia fanno impallidire la crisi economica precedente, che pure aveva “cambiato il mondo”. Oggi si tratta di elaborare piani di cui nessuno s’era mai occupato prima: ma per diventare come? Due mappe possono aiutare a inquadrare la...

Violenza contro le donne: la Commissione avvia una consultazione

I dati sulla violenza domestica e di genere mostrano che l’Unione europea non offre maggiore sicurezza rispetto al resto del mondo, con un terzo della popolazione femminile vittima di abusi fisici e sessuali. Per questo, la Commissione ha da poco...

Donne in politica: i numeri dell’uguaglianza di genere in Europa

Angela Merkel si avvia alla conclusione dei suoi 16 anni al potere, ma nuove leader emergono dappertutto in Europa. In occasione dell’8 marzo vogliamo vedere qual è lo stato della rappresentanza femminile nell’Ue.  Angela Merkel. Christine Lagarde. Ursula von der...