Europea

Londra distratta dai sogni dell’impero perduto: la Global Britain e la sicurezza europea post-Brexit

Fra gli slogan più ricorrenti durante la campagna referendaria per la Brexit c’era la “Global Britain”: un manifesto che vorrebbe rendere Londra “più rivolta verso l’esterno e impegnata con il resto del mondo” extra-Unione Europea,  a partire dal rinnovamento degli...

EUnaltroPodcast #03 – La presidenza tedesca e il Recovery Plan

TERZA PUNTATA. In un momento storico decisamente delicato, la Germania ha assunto la presidenza del Consiglio dell’Unione Europea per i prossimi sei mesi. Quali saranno le sue priorità e quali le maggiori sfide? Nello stesso mese il Consiglio Europeo ha...

Dilemmi transatlantici e scelte europee

Mentre si avvicina l’appuntamento del 3 novembre con le elezioni presidenziali americane è opportuno fare il punto sulle relazioni tra Unione europea (Ue) e Stati Uniti e avanzare qualche ipotesi sul futuro. Gli anni dell’Amministrazione Trump hanno visto moltiplicarsi le...

Cosa significa il Recovery Plan per l’Italia

L’Italia beneficerà di circa 80 miliardi in sovvenzioni, per un trasferimento fiscale netto di circa 30 miliardi (nel caso pessimista in cui non si trovi da qui al 2028 un accordo sull’aumento delle risorse proprie dell’UE): il nostro Paese è...

Perché è così difficile realizzare l’Europa fiscale

Com’era prevedibile, nelle conclusioni del Consiglio europeo che ha registrato l’accordo sul bilancio e sul Recovery Plan “Next Generation EU”, non c’è traccia di “dumping fiscale”. Non per questo il problema scomparirà dal dibattito, fonte di acrimonia e di interminabili...

Recovery Plan: un successo (con qualche ombra) che rilancia l’Unione

È stato osservato che quello che si è concluso all’alba di martedì scorso, dopo quattro giorni di estenuanti negoziati è stato il Consiglio europeo più lungo della storia di questi vertici dopo quello di Nizza del 2000. E certamente durante...

Ripartire da ambizioni e valori dell’Europa nel mondo

Agenda 2030 sugli obiettivi di sviluppo sostenibile, Accordi di Parigi sul clima, Partenariato globale sull’efficacia della cooperazione allo sviluppo e, ancora, Agenda europea sulle migrazioni internazionali: di fronte alle sfide poste dalla pandemia, l’Unione europea è chiamata a riconsiderare le...

Germania alla presidenza del Consiglio Ue: un’agenda politica di governo per l’Europa

Nel quadro complessivo degli interventi dell’Unione europea per far fronte alla pandemia di Covid-19, la Germania – che dal 1° luglio ha assunto la presidenza di turno del Consiglio dell’Unione europea per un semestre – non potrà limitarsi, come già...

Banca europea per gli investimenti: una Climate Bank per l’Unione

La Banca europea per gli investimenti (Bei) è forse una delle istituzioni europee meno note nel dibattito pubblico, tanto da essere stata definita la “istituzione trascurata” nell’ambito della complessa architettura comunitaria. Ma in occasione della crisi provocata dalla pandemia da...

Il sentiero europeo dei Balcani alla prese con la crisi

Nei prossimi mesi, le economie dei Balcani saranno al tempo stesso le migliori e le peggiori d’Europa. Stando alle previsioni delle organizzazioni internazionali che cercano di inquadrare l’impatto della pandemia sul Prodotto interno lordo (PIL) dei vari paesi, il sud...

Europa antica vs Europa moderna: contro il virus, l’opinione pubblica chiede maggiore integrazione

Due recenti rapporti dell’European Council on Foreign Relations (ECFR) basati su sondaggi condotti in 9 Stati membri dell’UE, dimostrano che se durante la pandemia la maggioranza degli europei si è sentita “sola” al mondo ed abbandonata dall’EU e dagli stessi...

Unione europea e America Latina: una relazione da costruire durante e dopo la pandemia

“Il Covid-19 ci riguarda tutti. Finché il Covid-19 esiste da qualche parte nel mondo, nessuno è al sicuro” : è sulla base di questa affermazione che l’Unione europea e gli  Stati membri, riuniti per l’occasione sotto il nome di Team...

EUnaltroPodcast #02 – Le relazioni tra Unione europea e Africa

SECONDA PUNTATA. Da una parte la scadenza dell’accordo di Cotonou, dall’altra l’avvio dei negoziati per una nuova strategia con l’Africa: due momenti che rendono il 2020 un anno decisivo per i rapporti tra Unione europea e partner africani. Quali sono...

Idee di collaborazione italo-tedesca per la formazione universitaria europea post-Brexit

L’imminente sostanziale innalzamento delle rette imposte agli studenti europei delle università britanniche è un grave autogol per la società del Regno Unito, ma apre un enorme potenziale di sviluppo per gli atenei continentali. A patto di fare le scelte giuste:...

Farm to Fork: pronti per una food policy europea?

Dopo una serie di annunci e rinvii, alla fine di maggio la Commissione europea ha finalmente pubblicato la Strategia Farm to Fork, un piano della durata di dieci anni che si pone come obiettivo quello di trasformare radicalmente i sistemi alimentari...

In difesa del multilateralismo: una proposta europea per modernizzare l’Organizzazione mondiale del commercio

All’Organizzazione Mondiale del Commercio (World Trade Organization, WTO) si è aperta la partita per la nomina del nuovo direttore generale, a seguito delle dimissioni del brasiliano Roberto Azevêdo annunciate per il prossimo 31 agosto, con un anno di anticipo rispetto...

L’Europa e il Recovery Fund: ripartire da un settore elettrico sostenibile e resiliente

Il dramma del Covid-19 ha mostrato a istituzioni, imprese e cittadini la vulnerabilità dell’Europa intera di fronte ai rischi di una pandemia, i cui effetti negativi rappresentano solamente il preludio di quelli che potranno essere i danni inestimabili causati dal...

Passa da Frontex un rinnovato coinvolgimento europeo di Serbia e Montenegro

Il 26 maggio scorso, il Consiglio dell’Unione europea ha sottoscritto gli accordi di cooperazione in materia di controllo dei confini con Serbia e Montenegro. Di conseguenza, a suggello di un negoziato entrato nel vivo nell’ultimo biennio, Belgrado e Podgorica intensificheranno...

Rilancio dell’Unione e coinvolgimento dell’Italia: la posta in palio della presidenza tedesca

Non avrà un compito facile la presidenza tedesca del Consiglio dell’Unione europea che comincia il 1° luglio. I tre mesi dall’inizio della pandemia hanno lasciato cicatrici importanti nelle relazioni tra i paesi europei. Tutti i sondaggi condotti in Italia a...

Da Bruxelles a Madrid e ritorno: ritratto di Nadia Calviño, in pole per la guida dell’Eurogruppo

Pochi personaggi della politica come Nadia Calviño riescono a totalizzare tanti commenti positivi tra compagni di partito e avversari. “Piace a tutti, è un crack”, dicono gli ex colleghi di Bruxelles e i colleghi di Madrid dell’attuale ministra spagnola dell’Economia,...

EUnaltroPodcast #01 – L’azione europea contro la pandemia

PRIMA PUNTATA. L’Unione europea è e sarà in grado di reagire in modo unitario e strutturato alla crisi? Dalle misure finanziarie alle operazioni ci coordinamento, nella prima puntata di EUnaltroPodcast, l’appuntamento di Europea Parlano i Fatti, parliamo dell’azione a guida...

Come reagire alla sfacciataggine russa nel cyber spazio

Il cyber diplomacy toolbox dell’Unione europea delinea le possibili reazioni UE ad attacchi informatici. Attivare le procedure e le sanzioni previste rimane difficile, anche quando tra le vittime si annovera il parlamento tedesco e la fonte degli attacchi è nota...

Per Sánchez l’Europa è la chiave per recuperare unità nella politica spagnola

Uno shock simmetrico nelle sue cause ma asimmetrico nelle sue conseguenze – come l’ha definito l’Alto Rappresentante per gli affari esteri e la politica di sicurezza dell’UE Josep Borrell – doveva avere come conseguenza l’attivismo sul piano europeo di alcuni...

Dai criteri di Copenaghen alla nuova metodologia: tutto quello che c’è da sapere sull’allargamento ai Balcani

La politica di allargamento consiste nel processo di adesione di paesi terzi all’Unione Europea. È ammissibile qualsiasi paese europeo che rispetti i valori dell’Unione e che si impegni nella loro promozione, secondo quanto previsto dagli articoli 2 e 49 del...