euractiv.com

Energia: nell’Ue le fonti rinnovabili superano quelle fossili, ma resta molto da fare

Nel 2020 le energie rinnovabili sono state la prima fonte di elettricità in Europa, superando per la prima volta nella storia i combustibili fossili (carbone e gas). Secondo i dati diffusi lunedì 25 gennaio dai think tank Ember e Agora...

Il ministro degli esteri del Montenegro: “Attueremo una dottrina zero problemi nei Balcani occidentali”

Il Montenegro perseguirà una “dottrina zero problemi” con i suoi vicini, mentre l’adesione all’Ue rimane la sua priorità principale, ha detto a EURACTIV Djordje Radulović, il nuovo ministro degli esteri del paese, in un’intervista esclusiva solo poche settimane dopo che...
Energia e ambiente 22-01-2021

Addio al gas: la Banca europea per gli investimenti punta sulle rinnovabili

Il futuro dell’Europa non può più prevedere i combustibili fossili: a dirlo è il presidente della Banca europea per gli investimenti (BEI), Werner Hoyer, che mercoledì 20 gennaio ha presentato i risultati della Banca per il 2020. “Per usare un...
Digitale 20-01-2021

L’Ungheria contro Facebook: “Censura le opinioni conservatrici”

La pratica del cosiddetto ‘shadow banning’ sta soffocando la libertà di espressione online e potrebbe dover essere affrontata attraverso misure di regolamentazione, ha detto il ministro della giustizia ungherese Judit Varga, accusando Facebook di inibire “le opinioni cristiane, conservatrici, di...
Digitale 20-01-2021

Criptovalute, Bce e Commissione Ue al lavoro per un euro digitale

La Commissione europea lavorerà a fianco della Banca centrale europea (Bce) per sondare una serie di insidie “politiche, legali e tecniche” che potrebbero emergere come parte dei piani per l’introduzione di un euro digitale a metà del 2021. L’annuncio arriva...
Energia 20-01-2021

Rinnovabili, la transizione energetica sta davvero tagliando le emissioni

Lo riporta l’Agenzia europea per l’ambiente (Aea), che ha confermato lunedì 18 gennaio che la transizione energetica dalle fonti fossili a quelle rinnovabili ha diminuito le emissioni e fatto fronte ai problemi ambientali. La quantità di energia creata in Europa...
Economia e sociale 19-01-2021

Bruxelles lancia un’iniziativa per superare l’egemonia del dollaro a livello mondiale

Alla vigilia dell’insediamento di Joe Biden come presidente degli Stati Uniti, la Commissione europea lancerà una nuova offensiva per promuovere l’uso della moneta unica dell’Ue a livello globale, con l’obiettivo di affrontare le vulnerabilità dei mercati finanziari, considerati “troppo dipendenti”...

Biocarburanti, compagnie aeree e Ong chiedono politiche più severe

Diverse compagnie aeree, tra cui EasyJet, Klm e Air France, si sono unite alle Ong ambientaliste per chiedere politiche più severe sui biocarburanti e ridurre l’impatto ambientale del settore dell’aviazione. In una dichiarazione rilasciata mercoledì (13 gennaio), le compagnie aeree...
Mondo 13-01-2021

Grecia, svolta a sinistra del partito socialista

Nel panorama politico greco si stanno verificando cambiamenti sostanziali, con i socialisti che virano a sinistra e che sembrano porre fine ai tentativi di collaborazione con il centro-destra. In una mossa interpretata come un segno per porre fine a un...

Un patto di stabilità per il Caucaso meridionale

L’ostacolo per la promettente idea del 1999 di un Patto di stabilità e cooperazione per il Caucaso meridionale è stato rimosso, scrive Vasif Huseynov. Verso la fine degli anni Novanta, i leader politici del Caucaso meridionale e di alcuni Stati...
Digitale 12-01-2021

L’eurodeputata Cavazzini: “La risposta dei social media alle rivolte negli Stati Uniti solleva nuovi interrogativi per l’Ue”

I membri del Parlamento europeo hanno il rinnovato dovere di affrontare la spinosa questione della regolamentazione dei contenuti dei social media, sulla scia dei disordini della scorsa settimana a Capitol Hill, ha dichiarato la presidente della Commissione per il mercato...
Politica 11-01-2021

Carta dei diritti fondamentali, fondi regionali Ue a rischio per Polonia e Ungheria

Vincolare i fondi europei al rispetto della Carta dei diritti fondamentali dell’Ue potrebbe bloccare i fondi destinati a progetti che calpestano la democrazia o discriminano le persone gay e lesbiche, ha detto un funzionario dell’Ue a  Euractiv.com. Nell’ambito di un...
5G e banda larga 08-01-2021

5G, Corte dei conti: “Mancano standard di sicurezza condivisi in tutta l’Ue”

Le nazioni dell’Ue stanno progredendo a velocità diverse per quanto riguarda i protocolli introdotti dalla Commissione europea per garantire la sicurezza delle reti di telecomunicazione di prossima generazione, ha confermato la Corte dei conti europea. La notizia giunge al termine...
Migrazioni 07-01-2021

Cipro scommette sulla presidenza portoghese per un accordo sull’immigrazione

“Non c’è Stato membro dell’Ue migliore del Portogallo per portare avanti con successo i negoziati sul Patto europeo sulla migrazione e l’asilo”, ha detto mercoledì (6 gennaio) il ministro degli Esteri cipriota Nikos Christodoulides. Il primo gennaio 2021 c’è stato...
Diritti 07-01-2021

Arresti di giornalisti in Vietnam, l’Ue preferisce il dialogo alle sanzioni

L’Ue non vorrebbe ricorrere a ricorrere alle sanzioni commerciali in seguito all’annuncio di pesanti condanne nei confronti di alcuni giornalisti in Vietnam, ultimo sviluppo della repressione del dissenso nel Paese comunista. Tre giornalisti, membri dell’Independent Journalists’ Association of Vietnam (Ijavn),...
Migrazioni 04-01-2021

Migranti, in migliaia nella neve in Bosnia. L’Ue: “Condizioni inaccettabili”

Le condizioni di vita di centinaia di migranti in Bosnia, al confine con l’Unione europea, sono “del tutto inaccettabili”, secondo l’ambasciatore dell’Ue in Bosnia Erzegovina Johann Sattler. I migranti sono rimasti senza riparo e esposti alle intemperie invernali dopo l’incendio...
Concorrenza 23-12-2020

Le famiglie delle vittime del 737 Max protestano per il via libera al ritorno in volo in Ue

Le famiglie delle vittime dell’incidente aereo mortale del 2019 hanno presentato martedì (22 dicembre) una protesta all’autorità di regolamentazione per la sicurezza aerea dell’Ue, che dovrebbe dare al velivolo Boeing 737 Max il permesso di tornare a volare a gennaio....
Salute 22-12-2020

L’Ue mira alla creazione di uno spazio europeo per i dati sanitari

Dopo aver fissato i primi punti della sua ambiziosa agenda sanitaria dell’Ue, la Commissione europea è ora chiamata a svolgere l’impegnativo compito di creare uno spazio europeo per i dati sanitari affidabile e centrato sul paziente. Le aspettative sono alte...

Candidata Ocse: “Gli Stati Uniti torneranno al ruolo di garanti dell’ordine liberale mondiale”

Con la nuova amministazione americana guidata da Joe Biden, gli Stati Uniti hanno ripreso il ruolo di garanti del multilateralismo, ha dichiarato l’ex commissaria europea Anna Diamantopoulou, candidata alla posizione di segretario generale dell’Ocse in un’intervista per EURACTIV.com. Diamantopoulou è...
Energia 21-12-2020

Idrogeno, cinque Paesi chiedono all’Ue di puntare sulle rinnovabili e dire addio al gas

Austria, Danimarca, Lussemburgo, Portogallo e Spagna hanno pubblicato una lettera congiunta che invita l’Unione europea a dare chiaramente la priorità alle energie rinnovabili nell’ambito di un progetto guidato dall’Ue che mira ad accelerare la diffusione dell’idrogeno, la ricerca e le...
Diritti 18-12-2020

La Spagna sarà il quarto Paese Ue a rendere legale l’eutanasia

La Spagna diventerà il quarto Paese europeo a rendere l’eutanasia legale, dopo Paesi Bassi, Belgio e Lussemburgo. Il “disegno di legge sull’eutanasia” è stato approvato dalla Camera e andrà ora al Senato spagnolo, per essere formalmente approvato nel 2021. Dopo un...
Mondo 15-12-2020

Accordi di Abramo: è tempo di ripensare il ruolo dell’Ue nel Medio oriente

I simboli sono uno strumento potente nella diplomazia internazionale. Gli Accordi di Abramo recentemente firmati, sotto l’egida degli Stati Uniti, rappresentano una storica “dichiarazione di pace” tra Israele e gli Emirati Arabi Uniti, avvenuta rendendo onore al nome del patriarca...
Energia 14-12-2020

Conferenza sulla Carta dell’energia: un banco di prova per la politica Ue sul clima

I ministri dell’Ue, che parteciperanno alla Conferenza sulla Carta dell’energia, dovrebbero lavorare al ritiro collettivo dal Trattato, se le altre parti si opporranno alla graduale eliminazione dei combustibili fossili dalle disposizioni vincolanti del trattato, sostiene la dottoressa Saheb. La dott.ssa...

L’Ue deve essere preparata ai rapidi sviluppi nell’Artico

L’Artico è una regione unica nel suo genere e sta diventando sempre più importante nell’ambito della politica internazionale. La regione è oggetto di grande attenzione, soprattutto a causa del cambiamento climatico. Tuttavia, all’attenzione deve seguire la responsabilità, scrive Urmas Paet....