EURACTIV.com con AFP

Brexit 29-12-2020

Regno Unito fuori dall’Erasmus: l’Irlanda pagherà le borse di studio agli studenti nordirlandesi

L’accordo per la Brexit è chiuso e con esso la possibilità, per i giovani del Regno Unito, di partecipare al programma Erasmus+. A fare eccezione saranno gli studenti dell’Irlanda del Nord che si vedranno finanziare le borse Erasmus dal governo...
Capitali 23-12-2020

La Spagna approva la nuova legge di bilancio, non accadeva dal 2018

Il 22 dicembre il Senato spagnolo ha approvato la legge di bilancio proposta dal primo ministro Pedro Sánchez per il 2021, dando così nuova linfa al suo governo di minoranza, dopo anni di instabilità politica. Il piano di spesa, che...
Mondo 23-12-2020

Lo “chef di Putin” denuncia Navalny per diffamazione

Un imprenditore vicino a Putin, Yevgeny Prigozhin, ha citato in giudizio il leader dell’opposizione russa Alexei Navalny e un suo alleato politico per diffamazione, secondo quanto riportato dal tribunale di Mosca. La causa è apparsa il 22 dicembre sul sito...
Mondo 23-12-2020

L’Ue chiede alla Cina il rilascio degli attivisti per i diritti umani, mentre sta per chiudere l’accordo con Pechino

L’Unione europea ha chiesto alla Cina di rilasciare l’avvocato Li Yuhan e altri difensori dei diritti umani, mentre si appresta a chiudere un accordo sugli investimenti con il governo di Pechino. Li è stata arrestata nel 2017 dopo aver lavorato...
Capitali 22-12-2020

Romania, un governo sotto l’albero

Tre partiti di centro-destra rumeni hanno firmato un accordo di coalizione per un futuro governo guidato dall’ex banchiere Florin Cîțu, a seguito dei risultati delle elezioni parlamentari del 6 dicembre. L’annuncio è arrivato lunedì (21 dicembre). “Vogliamo dare rapidamente alla...
Mondo 08-12-2020

Moldavia, migliaia di manifestanti chiedono le dimissioni immediate del governo uscente

Migliaia di manifestanti si sono radunati nella capitale moldava domenica 6 dicembre per chiedere le dimissioni del governo e il regolare svolgimento delle elezioni parlamentari. Il mese scorso la Moldavia ha eletto alla presidenza Maia Sandu, candidata filoeuropea, che si...
Mondo 07-12-2020

Venezuela, controllo totale a Maduro dopo la vittoria alle elezioni

Domenica 6 dicembre, il presidente Nicolás Maduro ha ottenuto il controllo totale delle istituzioni politiche venezuelane, con una vittoria schiacciante alle elezioni legislative boicottate dai principali partiti dell’opposizione. Maduro e i suoi alleati di sinistra hanno ottenuto il 67,7% dei...

Helga Schmid sarà la prossima segretaria generale dell’Osce

L’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce) rinnoverà nei prossimi giorni la proprie leadership. Durante le riunioni del 3 e 4 dicembre dovranno infatti essere sostituiti quattro dei principali leader dell’organizzazione, che hanno abbandonato il mandato a...
Migrazioni 02-12-2020

Ue al lavoro per migliorare la cooperazione col Marocco sulle migrazioni

L’Unione europea ha intenzione di migliorare la cooperazione con il Marocco nella gestione dei flussi migratori. In particolare, si cerca un accordo per facilitare i rimpatri e il rilascio dei visti. Si è espresso in merito il Commissario per gli...
Brexit 17-11-2020

Brexit: un’occasione per avere un’Europa federale?

I politici britannici parlano spesso di Brexit come di un’opportunità per sfuggire alle catene di Bruxelles, ma il divorzio da Londra faciliterà anche un rilancio dell’integrazione europea? Con l’uscita del Regno Unito, l’Ue perde la sua seconda economia, dopo quella...
Capitali 16-11-2020

Moldavia, l’europeista Maia Sandu è la nuova presidente

La filoeuropea Maia Sandu ha vinto il secondo turno delle elezioni presidenziali in Moldavia, superando il presidente uscente, il filorusso Igor Dodon. Il ballottaggio in Moldavia si è concluso in favore di Maia Sandu, candidata che ha costruito la sua...
Capitali 13-11-2020

Moldavia al ballottaggio: sfida tra l’europeista Sandu e il filorusso Dodon

La Moldavia è pronta tornare alle urne domenica 15 novembre per il secondo turno delle elezioni presidenziali, che oppongono una sfidante filoeuropea, Maia Sandu, al filorusso presidente uscente Igor Dodon. All’inizio di novembre, in occasione del primo turno delle elezioni,...
Migrazioni 11-11-2020

“Frontex respinge i richiedenti asilo”: la Commissione Ue chiede chiarimenti

La Commissione europea si aspetta, entro fine mese, delle risposte dall’agenzia di frontiera di Frontex, alla luce delle accuse di aver respinto i migranti che tentavano di attraversare il confine tra Grecia e Turchia. In una riunione straordinaria del consiglio...
Politica 09-11-2020

Orban è pronto a mettere il veto sul bilancio Ue se legato allo Stato di diritto

Il primo ministro ungherese Viktor Orbán ha minacciato di porre il veto sul Quadro finanziario pluriennale (QFP), dopo l’accordo tra Parlamento Ue e presidenza tedesca sulla condizionalità legata al rispetto dello Stato di diritto. Il 5 novembre il Consiglio europeo...

Ocse, due ex commissari europei e un collaboratore di Trump tra i candidati alla segreteria

Un importante collaboratore del presidente Donald Trump, due ex commissari dell’UE e un attuale capo di Stato dell’UE sono tra i 10 candidati a guidare l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE). L’organizzazione, con sede a Parigi, riunisce...
Capitali 03-11-2020

Elezioni in Moldavia: sarà ballottaggio tra filo-russi e pro-europei

Il Presidente moldavo pro-Mosca, Igor Dodon, è stato superato, alle elezioni presidenziali del 1° novembre, dalla sua rivale pro-occidentale, Maia Sandu. I due si sfideranno al secondo turno alla fine del mese. La minuscola ex nazione sovietica ha votato sotto...
Mondo 30-10-2020

I leader europei chiedono alla Turchia di “essere rispettati”

I leader dell’Unione Europea hanno chiesto alla Turchia di mostrare un po’ di rispetto e hanno avvertito che la sua invasione nelle acque greche è “del tutto inaccettabile”. I 27 leader nazionali si sono incontrati in videoconferenza per discutere misure...
Economia e sociale 27-10-2020

Recovery Plan, l’accordo è “virtualmente impossibile” senza incontri dal vivo

Raggiungere un accordo sul budget settennale dell’Ue e sul Recovery Plan sarà “virtualmente impossibile” senza incontri faccia a faccia, ha riportato con preoccupazione la Presidenza tedesca dell’Ue. L’Unione europea ha ridotto le riunioni di esperti e alti funzionari, optando per...
Economia e sociale 26-10-2020

Greta Thunberg critica la proposta europea sui sussidi agricoli: “I parlamentari devono bloccarla”

Gli occhi delle generazioni future sono puntati su di voi, ha detto Greta Thunberg ai deputati al Parlamento europeo, mentre aumenta la pressione sul Parlamento europeo per votare il massiccio disegno di legge dell’UE sui sussidi agricoli. Gli ambientalisti sostengono...
21-10-2020

Brexit, il nodo della pesca preoccupa il Belgio e rispunta un editto del 1666

Il capo negoziatore dell’UE Michel Barnier per le trattative sulla Brexit ha detto che un accordo è “a portata di mano”, ma “bisogna essere due e bisogna mettersi d’accordo alla fine”. Tra i nodi ancora da sciogliere c’è la questione della...
Capitali 19-10-2020

Bielorussia: continuano le proteste nonostante le minacce della polizia di aprire il fuoco

La polizia bielorussa, il 18 ottobre, ha arrestato più di 200 persone, mentre decine di migliaia di persone marciavano contro il presidente Alexander Lukashenko, sfidando le minacce della polizia, pronta ad aprire il fuoco contro i manifestanti. Folle di manifestanti...
Energia e ambiente 16-10-2020

Greta Thunberg: “I governi europei dovrebbero fare di più contro i cambiamenti climatici”

L’attivista svedese Greta Thunberg ha esortato i leader dell’Ue a “fare il più possibile” per aumentare le ambizioni europee per ridurre le emissioni di gas serra. “Naturalmente nulla di ciò che è stato proposto o spinto è in linea con...
Mondo 08-10-2020

Tensioni tra Ue e Russia: verso nuove sanzioni?

Alcuni eventi in corso rischiano di accrescere ulteriormente le tensioni tra la Germania e l’Unione europea da un lato e la Russia dall’altro. La Germania ha ospitato e curato Alexei Navalny, oppositore del Cremlino avvelenato in Russia. L’Organizzazione per la...
Migrazioni 21-09-2020

Migranti, Johansson: “L’Ue ha bisogno di un sistema di solidarietà obbligatorio”

La Commissione questa settimana presenterà la tanto attesa riforma della politica d’asilo. Sul tema la commissaria Ue per gli Affari interni, Ylva Johansson, ha sollecitato (sabato 18 settembre) un sistema di solidarietà “obbligatoria” in materia di migrazioni tra gli Stati...