Luca Gualco

Futuro dell'Europa 26-11-2021

Pensare il futuro dell’Europa a 150 anni dalla nascita di Luigi Sturzo

EURACTIV Italia, il CesUE, Centro studi, formazione, comunicazione e progettazione sull’Unione europea e la Global Governance (Spin-off della Scuola Sant’Anna di Pisa) in collaborazione con l’Istituto Luigi Sturzo organizzano un webinar per fare il punto della situazione e stimolare nuove riflessioni sul...
Futuro dell'Europa 23-11-2021

Invito a “La riforma del Patto di Stabilità e crescita e della governance economica europea”

Una delle partite decisive per il futuro dell’Europa sarà quella della riforma del Patto di stabilità e crescita e più in generale della riforma della governance economica europea. La Commissione, da tempo, ha aperto una consultazione nell’ambito dei lavori della...
Futuro dell'Europa 10-09-2021

Parlamento Europeo, lo scontro politico non è più tra destra e sinistra ma tra europeisti e nazionalisti

Renew Europe, il gruppo liberale al Parlamento europeo, ha lanciato a Parigi una dichiarazione programmatica sugli obiettivi da perseguire da qui fino alla fine dell’attuale legislatura europea con cui propone a tutte le altre forze politiche europeiste senza distinzione tra...
Futuro dell'Europa 24-08-2021

La crisi afghana e la necessità di una politica estera e di sicurezza comune

La crisi afghana dimostra quanto siano fragili gli equilibri politici internazionali al giorno d’oggi in assenza di un vero leader mondiale, quale gli USA più non sono e la Cina ancora non è, e in assenza di un coordinamento tra...
Economia e sociale 24-05-2021

Direttiva relativa a salari minimi adeguati nell’Unione europea

È entrata in questi mesi nel vivo in Europa la discussione sulla direttiva comunitaria che punta a introdurre lo strumento del salario minimo in tutti gli Stati membri. L’Ufficio in Italia del Parlamento europeo, in collaborazione con la Rappresentanza della...
24-03-2021

Turchia, le recenti mosse del “sultano” di Ankara

La Turchia è tornata al centro dell’attenzione per tre gravi provvedimenti messi in atto dal presidente Erdoğan: il ritiro della Turchia dalla convenzione di Istanbul sui diritti delle donne; il repentino avvicendamento al vertice della Banca centrale, il terzo in...
Diritti 25-11-2020

Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

Oggi è la “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, un problema gravissimo in Europa e ancor di più in Italia dove, ogni anno, si registrano troppi casi di femminicidio. Il Parlamento europeo sollecita tutti gli Stati che...

Il contrasto ai cambiamenti climatici, una scelta di campo per l’Ue

Il contrasto ai cambiamenti climatici e la tutela dell’ambiente rappresentano una scelta di campo definitiva per l’Unione europea sia dal punto di vista dei valori che della prospettiva per il futuro assetto economico e sociale dell’Europa
Capitali 27-10-2020

Covid-19: la temuta seconda ondata

La temuta seconda ondata della pandemia da coronavirus sta colpendo tutti i Paesi dell’Unione Europea, dove sono concentrati circa il 50% dei nuovi contagi registrati a livello mondiale.
Mondo 09-10-2020

Quale bilancio pluriennale per l’Unione Europea?

Webinar “Quale bilancio pluriennale per l’Unione europea?” organizzato da EURACTIV Italia, dal CesUE e dal Centro toscano del Movimento Federalista Europeo Con gli interventi di: Carlo Altomonte, docente di Economia dell’Integrazione Europea all’Università Bocconi; Anna Bonfrisco, parlamentare europea; Brando Benifei,...
Economia e sociale 31-05-2020

Una fiscalità europea per finanziare il Recovery Fund

Per finanziare l’ambizioso Recovery Fund, l’Europa necessiterebbe di una fiscalità europea che permetta di ricavare soldi da chi non paga le tasse a livello nazionale e continentale: digital tax, carbon tax, tassa sulle transazioni finanziarie speculative.
Salute 15-05-2020

Un coordinamento europeo per la Fase Due

La prospettiva della libera circolazione delle persone nella Fase Due porta a galla un problema: paesi diversi adottano misure diverse. Si rende quindi evidente la necessità di un coordinamento europeo sulle misure di controllo, test e tamponi.