Janos Ammann

Economia e sociale 24-11-2021

Bce: le banche europee non sono preparate a gestire i rischi climatici

Delle 112 banche europee, nessuna è vicina ad allinearsi completamente alle linee guida della Banca centrale europea (Bce) sulla gestione dei rischi climatici e ambientali, secondo un nuovo report. Nello studio rilasciato lunedì 22 novembre viene analizzato il modo in...

Nonostante tutto, la Svizzera e l’Ue continuano a dialogare

Il ministro degli esteri svizzero si è recato in visita a Bruxelles lunedì 15 novembre, per avviare un dialogo politico con l’UE sei mesi dopo che il governo svizzero ha deciso di interrompere i negoziati su un accordo quadro tra...
Bilancio 03-11-2021

Adam Tooze: “L’Ue dovrebbe pensare alla crescita, non discutere delle regole fiscali”

Nella sua intervista con EURACTIV, lo storico dell’economia Adam Tooze ha sottolineato la necessità di un rapporto diverso tra politica e finanza e una maggiore comprensione dell’inflazione. Secondo lui, l’Ue dovrebbe concentrarsi sulla crescita e non farsi trascinare nelle discussioni...
Energia e ambiente 21-10-2021

Combustibili fossili, i grandi fondi d’investimento chiedono regole più rigide sui finanziamenti

Pochi giorni prima che la Commissione europea pubblichi la sua proposta per modificare le regole sui requisiti patrimoniali delle banche dell’eurozona, il miliardario e gestore di hedge fund Chris Hohn ha chiesto che nei bilanci delle banche i finanziamenti ai...

Global tax, 136 Paesi concordano sulla riforma della tassazione per le multinazionali

136 Paesi hanno trovato un accordo all’Ocse sulla global tax per le multinazionali venerdì 8 ottobre, superando le resistenze di alcuni Stati, tra cui l’Ungheria, ultimo membro dell’Ue a essere convinto. L’accordo trovato in sede Ocse prevede di riformare il...
Economia e sociale 07-10-2021

Dalla global tax alla tutela dei lavoratori dall’amianto: gli obiettivi della politica economica Ue per il 2022

Un documento, visto in anteprima da EURACTIV.com, mostra quali politiche economiche e sociali la Commissione europea intende perseguire nel 2022, con un focus su una tassazione più equa e un’ulteriore integrazione dei mercati dei capitali dell’Ue. La Commissione europea intende...
Bilancio 05-10-2021

Patto di stabilità, l’Italia spera in una riforma fiscale più permissiva

Il presidente del Consiglio italiano Mario Draghi ha svelato il bilancio italiano 2022-2024 con un deficit superiore ai limiti stabiliti dal Patto di stabilità e crescita. Questo potrebbe segnalare la speranza di un cambiamento nelle regole fiscali europee, che però...

Sahara occidentale, la Corte Ue annulla gli accordi commerciali con il Marocco

Il Tribunale dell’Unione europea ha accolto un ricorso degli indipendentisti saharawi del Fronte Polisario contro la Commissione, il Consiglio e Rabat. La Corte generale dell’Unione europea ha annullato, mercoledì 29 settembre, due accordi tra l’Ue e il Marocco applicati al...