Daniele Lettig

Energia e ambiente 21-01-2022

Clima ed energia: i temi che dividono i ministri dell’Ambiente dell’Ue riuniti in Francia

Politica climatica, tassa sul carbonio alle frontiere e definizione della nuova tassonomia degli investimenti verdi: argomenti sensibili su cui continuano le divisioni in seno all’Unione Europea, e di cui hanno discusso i ministri dell’Ambiente e dell’Energia dei 27 Stati membri...
Politica 19-01-2022

Macron al Parlamento europeo: l’Ue deve riscoprire l’unità e rafforzare lo Stato di diritto

Davanti agli eurodeputati riuniti a Strasburgo, mercoledì 19 gennaio Emmanuel Macron ha illustrato in un discorso al Parlamento europeo gli obiettivi di Parigi per il suo semestre di presidenza dell’UE, che durerà fino al 30 giugno e sarà strettamente intrecciato...
Energia 17-01-2022

Energia: la Germania punta a usare solo fonti rinnovabili entro il 2035, ma non mancano le criticità

Decarbonizzare del tutto la produzione di elettricità entro il 2035, eliminando completamente l’uso delle fonti fossili: è quanto prevede il piano presentato la scorsa settimana dal neoministro tedesco dell’Economia e della protezione climatica, il verde Robert Habeck. Un progetto che...
Futuro dell'Europa 11-01-2022

Politica estera e immigrazione, per Baerbock serve un’Ue a due velocità e lo stop al principio dell’unanimità

Mettere fine al principio dell’unanimità in politica estera, e “andare avanti con coloro che vogliono lavorare insieme” anche in materia di immigrazione, per superare i veti che paralizzano le decisioni dell’UE in ambiti fondamentali. È la posizione espressa lunedì 11...
Mondo 08-01-2022

Ucraina, la NATO: il rischio di un conflitto è “reale”, ma una soluzione diplomatica è ancora possibile

Il rafforzamento militare della Russia ai confini con l’Ucraina preoccupa la NATO, che vede il rischio “reale” di un conflitto e deve prepararsi a un possibile fallimento della diplomazia. Lo ha detto il segretario generale dell’Alleanza atlantica, Jens Stoltenberg, al...
Energia e ambiente 03-01-2022

Tassonomia green, i criteri per considerare sostenibili gas e nucleare dividono gli Stati membri

Il 1° gennaio la Commissione europea ha annunciato l’inizio delle discussioni con il gruppo di esperti degli Stati membri e la Piattaforma per la finanza sostenibile sulla parte della nuova tassonomia degli investimenti verdi riguardante l’energia nucleare e il gas naturale....
Energia e ambiente 21-12-2021

Tassonomia green, nuovo rinvio: le regole su gas e nucleare arriveranno a gennaio 2022

Da lungo attesa, la proposta definitiva della Commissione europea sulla tassonomia degli investimenti verdi viene rinviata ancora una volta: la decisione sarà presa a gennaio 2022. Al centro dello scontro, che continua da mesi e vede schierati su posizioni opposte...
Politica 20-12-2021

Polonia, in migliaia in piazza a Varsavia contro la legge che restringe la libertà dei media

Migliaia di persone hanno protestato davanti al palazzo del presidente polacco domenica 19 dicembre, contro la nuova legge sui media approvata due giorni prima e il cui obiettivo, secondo i critici, è mettere a tacere il principale canale di notizie...
Capitali 14-12-2021

Bulgaria, dopo mesi di crisi e tre elezioni al via il nuovo governo: vaccinazioni e lotta alla corruzione le priorità

Lunedì 13 dicembre il parlamento di Sofia ha dato il via libera al nuovo governo guidato dal primo ministro riformista ed europeista Kiril Petkov, mettendo fine a una crisi politica durata quasi un anno e passata attraverso tre elezioni generali...
Energia 14-12-2021

Rinnovabili, l’Italia è indietro rispetto ai partner europei sugli obiettivi per il 2030

L’Italia è in ritardo rispetto ad altri grandi paesi europei sui piani per ridurre l’energia generata da fonti fossili, e nel 2030 il nostro paese potrebbe essere uno dei maggiori produttori di elettricità da fonti fossili: ad affermarlo è un...
Futuro dell'Europa 13-12-2021

Francia, la candidata repubblicana Pécresse: se eletta presidente, mi opporrò a un’Europa federale

Valerie Pécresse, la candidata della destra conservatrice che gli ultimi sondaggi accreditano come la più seria sfidante di Emmanuel Macron alle elezioni presidenziali del prossimo aprile, sabato 11 dicembre ha aperto la sua campagna elettorale con un meeting a Parigi, durante...
Mondo 06-12-2021

Papa Francesco a Lesbo: abbandonare i migranti ai confini dell’Europa è “un naufragio della civiltà”

L’abbandono dei migranti alle frontiere dell’Europa è un “naufragio della civiltà”, ha detto Papa Francesco domenica 5 dicembre sull’isola greca di Lesbo, aggiungendo che “è triste sentir proporre, come soluzioni, l’impiego di fondi comuni per costruire muri”. Intanto, a settembre il...
Politica 03-12-2021

Austria, il cancelliere Schallenberg annuncia le sue dimissioni dopo il ritiro dalla politica di Sebastian Kurz

Il cancelliere austriaco, Alexander Schallenberg, ha reso noto nella serata di giovedì 2 dicembre di aver “messo a disposizione” il suo incarico, assunto meno di due mesi fa: una decisione che prelude a un nuovo cambio alla testa del governo...
Politica 24-11-2021

Svezia, la neo premier Magdalena Andersson si dimette a poche ore dall’elezione

Magdalena Andersson, prima donna premier della Svezia ha rassegnato le sue dimissioni dopo il fallimento della legge di bilancio a poche ore dalla sua elezione in Parlamento, mercoledì 24 novembre. Andersson, ex ministra dell’Economia e leader del partito socialdemocratico, aveva ottenuto...
Politica 19-11-2021

Clima, la Finlandia voterà contro l’atto delegato dell’UE

La Finlandia voterà contro l’atto delegato sul clima dell’UE che sarà presentato entro la fine dell’anno, perché alcuni aspetti del sistema di classificazione per le attività sostenibili (la cosiddetta tassonomia) riguardanti la gestione delle foreste sono “difficili da comprendere e...
Migrazioni 19-11-2021

Bielorussia, continua la crisi umanitaria al confine. Lite Polonia-Germania sulla telefonata di Merkel a Lukashenko

Tensioni tra Berlino e Varsavia per il tentativo della cancelliera di trovare un’interlocuzione con Minsk. Intanto al confine orientale dell’Ue i migranti muoiono di freddo. Nel silenzio quasi totale delle istituzioni europee, la crisi umanitaria al confine tra Polonia e...
Energia e ambiente 18-11-2021

Ambiente, il nuovo regolamento Ue per frenare l’importazione di prodotti legati alla deforestazione

La Commissione europea ha presentato mercoledì 17 novembre il suo piano per introdurre una due diligence obbligatoria per i prodotti venduti sul mercato dell’UE, per garantire che non siano collegati alla deforestazione o al degrado delle foreste. L’Europa è uno...
Economia e sociale 17-11-2021

Suolo: l’Ue presenta la sua strategia, ma rimanda al 2023 la proposta di legislazione

La strategia europea per il suolo, presentata dalla Commissione Ue a Bruxelles mercoledì 17 novembre, punta a presentare una proposta legislativa per affrontare il degrado di suolo in modo armonizzato tra gli Stati membri, ma non prima del 2023. La...

Clima, raggiunto l’accordo alla Cop26. Compromesso al ribasso sulla fine dell’uso del carbone

Il summit sul clima delle Nazioni Unite si è concluso sabato 13 novembre – un giorno dopo la cadenza prevista – con un accordo che per la prima volta ha preso di mira i combustibili fossili come motore chiave del...
Migrazioni 12-11-2021

Crisi dei migranti: il leader bielorusso Lukashenko minaccia di bloccare il gas diretto verso l’Europa

Il versante diplomatico della crisi dei migranti al confine tra Bielorussia e Polonia giovedì 11 novembre ha vissuto un nuovo innalzamento della tensione: dopo gli annunci dell’UE di nuove sanzioni al regime bielorusso, infatti, il presidente Aleksander Lukashenko ha minacciato...

Cop26: l’Italia aderisce al Boga, il progetto internazionale per terminare la produzione di gas e petrolio

L’Italia ha deciso di aderire alla Beyond Gas & Oil Alliance (Boga), la coalizione internazionale lanciata da Danimarca e Costa Rica per facilitare la progressiva riduzione, in direzione di uno stop definitivo, della produzione di gas e petrolio. L’annuncio è stato confermato...
Migrazioni 11-11-2021

Bielorussia: nuove sanzioni dall’Ue per la crisi dei migranti. Michel e Von der Leyen litigano sui muri alle frontiere

Per il presidente del Consiglio Ue finanziare barriere fisiche è possibile da un punto di vista legale. Ma la presidente della Commissione è contraria. Mentre circa duemila migranti continuano a essere intrappolati in condizioni terribili al confine tra Polonia e...

Cop26, Timmermans: dall’UE 100 milioni per finanziare l’adattamento ai cambiamenti climatici

L’UE investirà altri cento milioni di euro nel Fondo di adattamento ai cambiamenti climatici, istituito nel 2010 per finanziare progetti in questa direzione nei paesi in via di sviluppo aderenti al protocollo di Kyoto e particolarmente vulnerabili agli effetti negativi...
Politica 09-11-2021

Slovenia, dopo le pressioni dell’UE il governo sblocca i finanziamenti all’agenzia di stampa pubblica

In seguito alle insistenti sollecitazioni dell’Unione Europea, lunedì 8 novembre la Slovenia – che fino a fine anno è presidente di turno dell’Unione – ha accettato di ripristinare i finanziamenti all’unica agenzia di stampa del paese, la STA, che erano...