Energia 25-10-2021

Ventotene: ENEA sigla protocolli su sviluppo sostenibile e transizione ecologica

Con la firma del doppio Protocollo tra ENEA e Comune di Ventotene e tra ENEA e Commissario per il progetto di recupero dell’ex Carcere di Santo Stefano avvenuta il 23 ottobre, si apre un capitolo di straordinario interesse per l’ambiente...
Futuro dell'Europa 25-10-2021

Conferenza sul futuro dell’Europa, la seconda plenaria finisce con un bilancio positivo a metà

La seconda plenaria aperta ai contributi dei cittadini della Conferenza sul futuro dell’Europa si è svolta a Strasburgo venerdì 22 e sabato 23 ottobre, suddivisa tra le riunioni dei gruppi di lavoro e gli interventi nell’aula del Parlamento europeo. Sono...
Migrazioni 25-10-2021

Germania, fermati vigilanti di estrema destra al confine con la Polonia

La polizia tedesca ha annunciato domenica 24 ottobre di aver fermato oltre 50 vigilanti di estrema destra al confine orientale con la Polonia. Erano armati di spray al peperoncino, una baionetta, un machete e alcuni manganelli e intendevano impedire ai...
Futuro dell'Europa 25-10-2021

Conferenza sul futuro dell’Europa, svolta la seconda plenaria tra cittadini e parlamentari

Questo weekend si è svolta la seconda plenaria della Conferenza sul futuro dell’Europa, che ha coinvolto parlamentari europei e nazionali, rappresentanti degli enti locali e cittadini estratti a sorte che hanno partecipati ai panel dei cittadini europei.
Capitali 25-10-2021

Le Capitali – I tedeschi si scontrano sulla deterrenza nucleare contro la Russia

Le Capitali vi porta le ultime notizie da tutta Europa, attraverso i reportage sul campo del Network EURACTIV. Potete iscrivervi alla newsletter qui. Ricordiamo che EURACTIV desidera continuare a fornire contenuti di alta qualità che coprano quanto accade nella UE...
Mondo 22-10-2021

Taiwan, i rapporti con l’Europa dell’Est infastidiscono la Cina

Una missione diplomatica di Taiwan in visita nell’Europa dell’Est per discutere di accordi commerciali e investimenti ha causato l’irritazione di Pechino, che non considera l’isola come uno stato indipendente. Una delegazione di membri del governo di Taiwan di 66 persone...
Energia e ambiente 22-10-2021

Auto, in Europa nel terzo trimestre l’elettrico raggiunge un quinto delle nuove immatricolazioni

Nel terzo trimestre del 2020, circa uno su cinque dei veicoli venduti in Europa era a propulsione elettrica: secondo i dati diffusi venerdì 21 ottobre dall’Associazione europea dei produttori di automobili (Acea), alla crescita delle immatricolazioni di veicoli elettrici si...
Economia e sociale 22-10-2021

Insegnanti italiani tra i meno pagati in Europa: stipendi fermi da 5 anni

Nel nostro Paesi ci sono pochissimi scatti di carriera, a differenza di quanto avviene in altri Stati. Lo stipendio di un docente raddoppia solo dopo 35 anni di servizio. Gli stipendi iniziali degli insegnanti italiani si collocano, insieme a quelli...
Politica 22-10-2021

Polonia, resta acceso lo scontro con l’Ue sulla supremazia del diritto europeo

Prosegue lo scontro tra Polonia e Unione europea riguardo la supremazia del diritto europeo su quello nazionale. Anche al Consiglio europeo questo tema è stato discusso, ma senza decisioni definitive contro Varsavia. Il tema è cruciale per il futuro dell’Unione...
Mondo 22-10-2021

Putin: il sostegno militare dell’Occidente all’Ucraina è una minaccia per la Russia

Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato giovedì 21 ottobre che lo sviluppo militare dell’Ucraina, sostenuto dall’Occidente, rappresenta una seria minaccia per la Russia. Le parole di Putin sono arrivate due giorni dopo che il segretario alla Difesa degli Stati...
Diritti 22-10-2021

Premio Sakharov: Navalny simbolo di opposizione alla dittatura isolazionista del Cremlino

Alexei Navalny, attivista e dissidente russo, è il vincitore del premio Sakharov del 2021, premio che ogni anno il Parlamento Europeo assegna ai difensori della libertà di pensiero dal 1988. Da circa dieci anni le relazioni UE-Russia sono particolarmente tese,...
Politica 22-10-2021

Consiglio europeo, sulla Polonia è un nulla di fatto. Merkel frena sulle sanzioni

Il caso della Polonia ha tenuto banco al vertice di giovedì 21 ottobre, ma alla fine i leader dei 27 Paesi Ue hanno scelto di non decidere. La discussione sulla recente sentenza della Corte Costituzionale polacca che nega il primato...
Capitali 22-10-2021

Le Capitali – Babiš perde una battaglia “sospetta” contro l’Emissions Trading System

Le Capitali vi porta le ultime notizie da tutta Europa, attraverso i reportage sul campo del Network EURACTIV. Potete iscrivervi alla newsletter qui. Ricordiamo che EURACTIV desidera continuare a fornire contenuti di alta qualità che coprano quanto accade nella UE...
Digitale 22-10-2021

Media, i deputati europei chiedono all’Unione di rafforzare il sostegno al settore

Una risoluzione per sostenere il settore dei media dell’UE nel “Decennio digitale”, compresa una migliore protezione della libertà di stampa e la salvaguardia dell’indipendenza dei giornalisti, è stata approvata mercoledì 20 ottobre a larga maggioranza dal Parlamento europeo. La risoluzione,...
Economia e sociale 22-10-2021

Coesione, Corte dei conti Ue: il finanziamento basato sulla performance non è ancora una realtà

La Corte dei conti europea ha pubblicato un report riguardo il finanziamento basato sulla performance nella politica di coesione europea, da cui si evince che l’orientamento dei finanziamenti verso i progetti che ottengono i risultati migliori non è ancora una...
Capitali 21-10-2021

Dai prezzi dell’energia alla Polonia: tutti i temi sul tavolo del Consiglio europeo

Al vertice, iniziato nel pomeriggio di giovedì 21 ottobre, si parlerà di prezzi dell’energia, Covid-19, migrazioni, digitale ma anche della sentenza della Corte costituzionale polacca. I leader faranno il punto sulla toolbox proposta dalla Commissione europea per affrontare l’aumento dei...
Brexit 21-10-2021

Regno Unito, l’accordo commerciale con la Nuova Zelanda potrebbe non giovare al Pil britannico

La stipula è stata accolta da Londra quasi con toni trionfalistici, ma oltre ad essere bersaglio di dubbi sulla sua efficacia ha suscitato il malcontento degli agricoltori britannici. Si sa che la vita del Regno Unito fuori dall’Unione europea, ad...
Energia e ambiente 21-10-2021

Combustibili fossili, i grandi fondi d’investimento chiedono regole più rigide sui finanziamenti

Pochi giorni prima che la Commissione europea pubblichi la sua proposta per modificare le regole sui requisiti patrimoniali delle banche dell’eurozona, il miliardario e gestore di hedge fund Chris Hohn ha chiesto che nei bilanci delle banche i finanziamenti ai...